8B401877-2971-4A77-8C74-B244FFE2B256.JPG

STUDIO DELLO YOGA

Wioletta si avvicina alle pratiche spirituali nel 2008, all’inizio della sua prima gravidanza. Segue il corso di Hatha Yoga ed gli incontri di meditazione al NU Center di Lucia Morello e Nicola Ceschel, nella zona di Milano. Lo Yoga entra nella sua vita d’impatto come lo strumento fondamentale per la sua crescita personale negli ultimi 14 anni.

 

Dopo un primo periodo di pratiche meditative, di Hatha Yoga, Wioletta si avvicina con altrettanta passione al mondo delle pratiche dinamiche come: Vinyasa Yoga, Power Yoga ed infine anche Ashtanga Vinyasa Yoga.

 

Dopo essersi trasferita in Toscana, nel 2013 entra in contatto con insegnante Tanya Testi, con la quale instaura inoltre un rapporto di amicizia e comincia un intenso percorso di Power Yoga, che nel 2015 le porta ad avere le prime opportunità di insegnamento. In quel periodo Wioletta decide di intraprendere il percorso formativo per insegnanti yoga, in modo da per poter consolidare la propria pratica e poter trasmetterla al meglio agli altri.

Fra 2015 e 2017 prosegue il suo percorso formativo con il 1º e 2º livello del metodo Power Yoga sotto la guida di Roberto Bocchi. 

Nel 2018, presso Ashtanga Yoga Bologna, partecipa all’European Academy of Ashtanga Yoga Teacher Training: Ashtanga Yoga Primary Series con il maestro Manju Pattabhi Jois ed ottiene un diploma.

Negli anni 2017-2019 segue il corso formazione per insegnanti dell'Ashtanga Vinyasa Yoga ad Ashtanga Yoga Firenze sotto la guida dei maestri e docenti: Alessandro Ciaurri, Giuseppina Simonelli, Chiara Paolini, Laura Pardino.

Ottiene il diploma - Istruttore Ginnastica Yoga, Attività Sportiva: Ginnastica Finalizzata alla Salute ed al Fitness (250h, Diploma Nazionale CSEN riconosciuto dal CONI).

Negli ultimi anni, per la pratica personale, Wioletta ha raccolto diverse esperienze partecipando nei vari intensivi, workshop, seminari, teacher trainings, ritiri di yoga, di cui la maggior parte nell'ambito dell’Ashtanga Vinyasa Yoga, partecipando anche nei ritiri di meditazione. Nel tempo, ha avuto la fortuna di conoscere e praticare sotto la guida di alcuni straordinari insegnanti, tra cui: Lino Miele, Elena De Martin, Roberto Bocchi, Marco Biagini, Giuseppina Simonelli, Riccardo Gherardi, Alessandro Ciaurri, Susanna Finocchi, Gabriele Severini, Emanuele Rossi. Ha praticato anche sotto la guida dei insegnanti esteri: Boonchu Tanti, Elle Siralak, Mark Robberds, Kristina Karitinou Ireland and Dennis Ireland, Manju Pattabhi Jois, Metheew Sweneey, Juha Javanainen e Petri Räisänen. 

Grazie a Tanya Testi nel 2017 Wioletta si avvicina anche al mondo di Yin Yoga. Nel 2018 ottiene il primo diploma riconosciuto da Yoga Alliance Italia dopo Yin Yoga Teacher Training: Pratica e fondamenti. Ultimi anni continua quindi studiare anche questo metodo dedicandosi agli approfondimenti, workshops e gli successivi Yin Yoga Teacher Trainings per un totale di ben oltre 300 ore, di qui piu importanti sono:

Tanya Testi - Yin Yoga: Pratica e fondamenti (50h, Yoga Alliance Italia)

Arely Torres - Yin Yoga: Yin & Meridians (50h, Yoga Alliance)

Arely Torres - Yin & Anatomia (50h, Yoga Alliance) 

Arely Torres - Yin Yoga: Yin e Rilascio Miofasciale (30h, Yoga Alliance)

Sarah Lo - Yin Yoga & Mindfulness - level I (40h, Yoga Alliance)

Sarah Lo - Yin Yoga & Mindfulness - level II (30h, Yoga Alliance)

Jo Phee - Chinese Medicine & Hip Anatomy I (60h, Yoga Alliance) 

Tra 2020 e 2022, segnati cosi tanto dalla situazione legata al COVID-19, Wioletta partecipa nei diversi approfondimenti online e vari workshop, con dei eccellenti maestri dello Yoga: Metheew Sweneey, Juha Javanainen e Petri Räisänen, Adam Keen,  Arely Torres, Sarah Lo, Paul e Susee Grilley, Jo Phee.

Segue lo studio anche nel campo della filosofia dello yoga come il corso per docenti ed educatori II edizione (anno 2020-2021): "Alle radici dello yoga: genesi, sviluppo e scienza di un fenomeno globale", a cura del Museo delle Civiltà / museo d’arte orientale ‘Giuseppe Tucci’. 

Continua la pratica con Sangha di Pian dei Ciliegi.

 

MEDITAZIONE

Nel 2018 Wioletta si avvicina al Centro meditazione vipassana Pan del Ciliegi, nel quale la pratica di Metta e Vipassana, secondo la tradizione di Mahasi Sayadaw marca ulteriormente il suo percorso. Ha frequentato ritiri condotti da validi insegnanti di Dhamma: Hannes Huber (2018), Andrea Huber (2019), Luisa Lazzarotto (Luglio 2021), Adriano Emina e Luisa Lazzarotto (Ottobre 2021), Gautam Verma (Aprile, Ottobre 2022). 

 

Luisa Lazzarotto è stata anche l'insegnante ospite a Lucca nel 2020 e 2021. A Novembre 2022 terra a Lucca il Mini ritiro di Vipassana.

INSEGNAMENTO / YOGA

Wioletta Kowalska comincia insegnare lo yoga a Lucca semplicemente condividendo la sua grande passione ed entusiasmo, inizialmente nel salotto di casa propria, con un stretto gruppo dei amici (nel 2015). Di seguito parallelamente viene incoraggiata dalla sua docente Giuseppina Simonelli (fondatrice dell'Ashtanga Yoga Carrara, la docente di AYFI) ad avvicinarsi di più all’insegnamento dell'Ashtanga Vinyasa Yoga. Incomincia quindi ad essere anche più attiva sul territorio Lucchese proponendo le pratiche regolari. Continua contribuire nella crescita della comunità dello Yoga a Lucca, organizzando i corsi, ma anche pratiche a tema ed eventi speciali.

Dal 2020 invita a Lucca alcuni insegnanti di riferimento organizzando con loro i workshop ed approfondimenti sullo yoga e la meditazione. 

Namaste,
Sono profondamente grata a tutti maestri che ho incontrato sul mio percorso.

Lo studio e la pratica è un processo continuo, senza fine, diventa una via.

Amo essere una studente.

Come insegnante mi piace guidare le persone nella pratica nel modo inclusivo, aperto, dolce, e senza dogmi, direi anche in modo che soddisfa piu possibile l'esigenze individuali dei praticanti. Insegnare mi insegna, mi da gioia ed inspirazione.


Credo che attraverso la pratiche regolari delle discipline interne, come lo yoga, si purifica il corpo. Il corpo puo diventate più leggero, più forte, più flessibile. Si apre e purifica il cuore. Grazie alle pratiche di consapevolezza, la meditazione, si purifica la mente. La mente diventa più chiara ed equilibrata. Grazie all'energia che score fluidamente il uomo tende di vivere meglio.