DESCRIZIONE DELLE PRATICHE

foto

occorente

YIN YOGA

Tutto quello che è chiaro, mobile, caldo, flessibile, morbido ed attivo è di natura YANG. Lo YIN invece è tutto ciò che è scuro, quieto, freddo, rigido, duro e passivo. Cosi Yin Yoga si ispira al concetto taoista di YIN e YANG osservando il nostro corpo. Par esempio i nostri muscoli sono di natura yang, perché sono generalmente piu morbidi ed elastici, nel mentre il tessuto connettivo (fascia, legamenti, tendini, cartilagine ed ossa) è rigido, duro o poco flessibile quindi è di natura yin. Yin Yoga agisce sui nostri tessuti yin, in particolare proprio sul tessuto connettivo. Praticando yin yoga stimoliamo i tessuti in modo salutare, indolore, applicando quindi una tensione ottimale per un tempo ottimale, mantenendo una respirazione profonda.

 

Yin yoga offre sette posture fondamentali ed una moltitudine di variazioni. L'allungamento nelle posizioni (le forme che prendiamo con il corpo) viene applicato passivamente e posture possono essere mantenute anche fino ad alcuni minuti. Nella pratica c'è tanta enfasi su l'approccio funzionale (non c'è "la postura perfetta/ideale" e non esiste un ideale estetico da raggiungere) ciò ovviamente rende Yin Yoga una pratica davvero molto liberatoria, adatta a tutti.

 

Yin Yoga puo esse esposto  ovviamente in modi diversi (dipende background, o intenzione dell'insegnante) in ogni caso rimane una pratica contemplativa, caratterizzata da un approccio molto gentile combinato con un ritmo lento (che richiede davvero poco impegno muscolare a differenza di altri stili di Yoga) e che induce a sviluppare il rilassamento fisico e mentale.

 

Le pratiche di Yin Yoga possono essere combinate par esempio con il rilascio miofasciale, yoga nidra, meridians nidra - quindi influenzate con il lavoro sui meridiani come nella Medicina Tradizionale Cinese. Durante le classi puo essere anche proposto un'accento particolare sulla Mindfulness, e/o la meditazione.

Questo metodo ci permette di trovare un nuovo rapporto con il concetto del tempo ed un elevato livello di concentrazione quando stiamo nelle posiziono a lunga tenuta. Ci invita a coltivare la resa e il lasciare andare, imparare a rallentare, star fermi, smettere di identificarti con i flussi dei pensieri ed emozioni, entrare nell'uno stato di rilassamento più profondo. Possiamo dire che la vera "sfida" di questo approccio risiede proprio nella nostra capacità di rimanere, di mantenere la qualità dell'introspezione, per accedere a quel calma interiore di qui abbiamo tanto bisogno. 

Quando la mente si calma ed apre, ci consente con la maggiore consapevolezza osservare il prezioso momento presente.

In poche parole Yin Yoga ci invitta tanto alla meditazione.

OCCORENTE PER LA PRATICA DI YOGA:
* tappetino da yoga personale (per yin yoga va bene anche una coperta o trapunta) 

* a volte possono servire i blocchi da yoga, yoga strap, o anche le palline da tennis (dipende dal corso che segui)
* stola o una copertina calda per il rilassamento finale sopratutto nei mesi freddi 

* cuscino per la meditazione
* abiti comodi, naturali, meglio se aderenti al corpo, ma non stretti

Vantaggi di una pratica regolare di Yin Yoga?

- Calma ed equilibra la mente e il corpo

- Induce alla meditazione

- Riduce le tensioni fisiche e mentali

- Riduce lo stress e l'ansia

- Aumenta la circolazione

- Migliora la flessibilità

- Rilascia la fascia e migliora la mobilità articolare

- Riequilibra gli organi interni e migliora il flusso di Chi/Prana

NOTA SULLA SALUTE
La pratica di yoga è generalmente adatta a tutti, va però eseguita sempre con il rispettando le proprie caratteristiche fisiche, il proprio corpo in generale. Come sopra descritto esistono le pratiche differenti, piu statiche o piu dinamiche.

Nel tuo stesso interesse consulta il tuo medico di fiducia e chiedi il suo parere per accettarsi che non ci siano controindicazioni per la tua salute prima di partecipare alla sessione di yoga.

Immagini sotto sono state registrate nelle diverse occasioni negli ultimi anni, presso diverse strutture e luoghi. Vogliono far conoscere varie situazioni e le pratiche di yoga.

 

Grazie a tutti partecipanti.

Click'a sul immagine per ingrandire.

D72DB0CD-34A4-4EBB-8828-33856DAD700E.PNG
55291FBF-F0B6-46ED-A078-D37D3F6672FD.PNG
8BF9411C-E21F-4D48-91DC-E8E563C05B21.PNG
C8865A8B-CD1F-418F-98ED-5A495350CB1F.PNG